Omelia 11 ottobre

Coloro che invece vengono raccolti per la strada ed invitati alle nozze sono solo apparentemente degli estranei.
Si rivelano essere i più adatti alla festa proprio perché liberi dal proprio ego.
A tal punto liberi da non sentirsi offesi anche se considerati una soluzione di ripiego: nessuna permalosità alberga nel loro cuore.

Questo è quindi l’abito nuziale.

Una disponibilità che nasce dal non mettere al centro il proprio ego ma coloro che festeggiano.

Dio invita anche noi.

Siamo pronti?

S.Messa ore 11 al centro parrocchiale.
Omelia di don Umberto


scusate la qualità video dovuta alla scarsa illuminazione in teatro al centro parrocchiale.

Download Attachments