La Via 14 aprile

IN POCHI ISTANTI (Lc 22,14-23,56). La lettura della Passione che oggi sentiamo proclamare caratterizza ogni anno questa liturgia delle Palme. Ci richiede di entrare in essa, come se vi fossimo anche noi lì presenti. Ci avvolge col suo racconto, ci … Continua

La Via 7 aprile

SGUARDI D’AMORE                                         (Gv 8,1-11). “Ogni anima fu come una fogna che, alzato il coperchio, manda al cielo una zaffata di odore”. È una frase tratta dal libro di G. Papini Vita di Cristo. L’autore la scrive proprio a … Continua

La Via 31 marzo

LA TERRA, LA CASA, DIO                        (Lc 15,1-3.11.32). Il senso di questa pagina evangelica appare piuttosto trasparente e noto ai più: Dio è come un padre buono che ci perdona. Ma la comprensione adeguata oggi, non può non passare attraverso un … Continua

La Via 24 marzo

UN INVITO PRESSANTE                  (Lc 13,1-9). Le parole di Gesù oggi appaiono, ad una prima lettura, abbastanza dure. Egli commenta due grandi disgrazie accadute a Gerusalemme in quei giorni. Disgrazie simili a quelle del nostro tempo di cui sentiamo quotidianamente notizie: … Continua

La Via 17 marzo

 GLI OSTACOLI ALLA PREGHIERA             (Lc 9,28-36).     La Quaresima, lo sappiamo, si fonda su tre pilastri: preghiera, carità e digiuno. Oggi nel Vangelo si parla della preghiera. Il brano è quello della Trasfigurazione. Ma l’angolatura con cui guardarlo … Continua

La Via 10 marzo

LE TENTAZIONI DI GESU’E QUELLE DEI DISCEPOLI (Lc 4,1-13). Puntualmente ogni anno, all’inizio della Quaresima, torna a farci compagnia l’episodio delle tentazioni. Mi sembra significativo questa volta metterlo in parallelo con l’icona evangelica che ci accompagnerà in questo tempo: quella … Continua

La Via 3 marzo

LA PAROLA ANDATA E RITORNO (Lc 6,39-45) “La bocca parla della pienezza del cuore.” Credo davvero che sia questo il messaggio di fondo per comprendere la pagina evangelica di oggi, ma anche la prima lettura. Quando penso alla pienezza del … Continua

La Via 24 febbraio

DALL’ODIO ALL’AMORE (Lc 6,27-38). “Ma a voi che ascoltate…” Così inizia oggi il Vangelo. Gesù sembra introdurre una discriminante tra coloro che gli sono vicini. Alcuni sono disposti ad ascoltarlo, cioè a condividere il suo messaggio; altri no. E solo … Continua

La Via 17 febbraio

PIU’ IN BASSO (Lc 6,17.20-26) Spesso leggendo il Vangelo di Luca si ha la sensazione che sia più “concreto” degli altri Vangeli. Non che negli altri ci sia astrazione, ma Luca dà l’impressione di essere più aderente alla realtà così … Continua

La Via 10 febbraio

UNA VITA PIENA (Lc 5,1-11). Mi immagino che quella mattina Pietro fosse piuttosto di malumore. Una notte intera passata al largo senza prendere nulla non può certo lasciare contenti. Come quando ti svegli al mattino senza aver dormito o passi … Continua