Catechesi genitori

La vita eterna, ci credo ?

Vogliamo noi davvero vivere eternamente? Forse oggi molte persone rifiutano la fede  perché la vita eterna non sembra loro una cosa desiderabile. Non vogliono affatto la vita eterna, ma quella presente, e la fede nella vita eterna sembra, per questo scopo, piuttosto un ostacolo. Continuare a vivere in eterno – senza fine – appare più una condanna che un dono. La morte, certamente, si vorrebbe rimandare il più possibile. Ma vivere sempre, senza un termine – questo, tutto sommato, può essere solo noioso e alla fine insopportabile.

                                                                                          (Spe salvi n.10 – Benedetto XVI)

Catechesi di don Umberto


Coloro che soffrono nell’ inferno, sono tormentati dalle sofferenze dell’amore. Sono dure e amare le sofferenze provocate dall’amore, cioè laddove si è sentito di aver mancato nell’amore, più dei tormenti provocati dal timore.

La sofferenza che grida nel cuore per la mancanza di amore è forte più di qualsiasi sofferenza che ci possa essere.

                                                                                                                    Isacco di Ninive


<< Non c’è nulla di più consolante del sapere che il nostro corpo risorgerà,

che la morte e la conseguente separazione dalle persone care non è la parola ultima >>

                                                                                                            Carlo Maria Martini

 

 


Adaline, l’eterna giovinezza.  trailer


professor ORIGLIA GIAMPAOLO, fisico


GIUDIZIO UNIVERSALE  CAPPELLA SISITINA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

PARETE DELLA PARUSIA  CAPPELLA PAPALE REDEMPTORIS MATER

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Download Attachments